TA�rmen Col fondo

il Vino

Il vino della tradizione…

Imbottigliato in primavera, naturalmente ricomincia a vivere in bottiglia donando al vino quelle bollicine che regalano emozioni al nostro palato. La rifermentazione, naturale, avviene dunque in bottiglia e al termine del processo le cellule del lievito si depositano sulla base creando l’ inconfondibile fondo, garanzia della genuinitA� del prodotto e vero conservante naturale che conferisce al vino le classiche note floreali di acacia e partecipa inoltre all’ evoluzione in quelle piA? marcate di crosta di pane.

Scheda tecnica:A�scarica
 

Il Vitigno


Dati Agronomici
Vigneti storici dell’azienda
Altitudine 240 m slm
Esposizione Sud-ovest
Terreno Argilloso
Sistema di allevamento Doppio capovolto tradizionale
Rese q/ha 135

Dati Enologici
Vendemmia Manuale, tra metA� e fine settembre
Pressatura Soffice su uve intere
Resa uva/vino % 70
Fermentazione e stoccaggioA�In serbatoi di acciaio a temperatura controllata
Metodo di spumantizzazione Rifermentazione naturale in bottiglia, “Col fondo”
Fermentazione malolattica Possibile
Durata maturazione In continuo evolversi dalla messa in bottiglia

 

Caratteristiche


Dati Sensoriali
Colore Giallo paglierino carico
Profumo Intenso, floreale; seguirA� un’ evoluzione in note piA? complesse di frutta matura
Sapore Secco e delicato, giustamente sapido

Dati Analitici
AciditA� totale (g/l) 5
Zuccheri residui (g/l) Assenti
Alcol svolto % 11
pH 3.30
SO2 totale (mg/l) Basso contenuto, 40-50
SO2 libera (mg/l) Assente
– Pressione in bottiglia (atm) 2.5

 

Informazioni

Nome: Vino Frizzante
Tipologia:
Rifermentazione naturale in bottiglia, “Col fondo”

Suggerimenti:A�caraffare alcuni minuti prima della degustazione
Abbinamenti:A�ottimo per accompagnare piatti a base di pesce, la pizza e salumi della tradizione veneta
Servizio:A�servire in calice alla temperatura di 8-10 A�C

Formati: 0.75 l; disponibile in tiratura limitata anche nel formato Magnum 1.5 l, su prenotazione anche personalizzabile